NOME: CORINNE MARCHINI
ETA': 30
CITTA' DI PROVENIENZA: TORINO
PROFESSIONE: CANTANTE
 
Nella vita vuole dedicarsi alla musica, le piace cantare, lo ha sempre fatto. La sua prima serata risale a quando aveva 16 anni. Mentre cercava un batterista per suonare ad una serata con la band ha conosciuto il compagno, musicista, batterista, arrangiatore di musical e dischi per giovani alle prime armi, diplomato al Conservatorio con l’oboe. Nessuno l’ha iniziata alla musica, ce l’aveva dentro, ed è l’unica cosa che ha fatto al massimo delle sue capacità. Per dieci anni ha cantato in una cover band ed ha imparato tutto sul palco, facendo le serate. Non dorme anche per tre notti di seguito ma sa gestire la sua voce. Ha seguito poche lezioni di canto ma sa che può insegnare perché ha acquisito le tecniche e si sente pronta per impartirle ad altri. Insegna solo da due anni, prima voleva trovare tutte le risposte e le ha trovate solo dentro di lei. Il compagno è il suo più grande fan. Il suo sogno è quello di ottenere un contratto discografico sia come interprete che come cantautrice, perché scrive i testi e le melodie delle sue canzoni. Ha già dei brani su cui lavorerebbe con le persone giuste… sta aspettando l’occasione.
 
Per la sua Blind Audition canta “Born This Way” di Lady Gaga. Si girano Emis Killa, la Carrà e Max Pezzali. Sceglie il #TeamKilla.

Affronta la Battle contro Veronica Moscara e Charles Kablan cantando “In The Night” di The Weeknd. Viene eliminata.

 
TRE DOMANDE A CORINNE MARCHINI
 
Il primo disco che hai comprato?
La musicassetta di Ivana Spagna
 
Di chi avevi il poster in camera da adolescente?
Il poster di Leonardo Di Caprio
 
A quanti anni hai cantato la tua prima canzone?
A 5 anni “Sette matitine”