NOME: GRETA SQUILLACE
ETA': 24
CITTA' DI PROVENIENZA: BRUINO (TO)
PROFESSIONE: IMPIEGATA CONTABILE PART-TIME

Vive a Torino con la sua coinquilina Irene. In famiglia l'unico che supportava la sua passione per la musica era il fratello, suo più grande fan. Ha studiato pianoforte dai 6 agli 8 anni. Alle elementari una maestra la fa cantare nel Coro delle voci bianche perché sente che la sua vocina spicca fra tutte. Adesso studia canto da due anni e fa jam session nei locali.Per mantenersi gestisce la contabilità per una ditta, un part-time a tempo indeterminato, ma sogna di vivere di musica.

 
Per la sua Blind Audition canta “Ti sento” dei Matia Bazar. Si girano la Carrà, Max Pezzali e Dolcenera. Sceglie il #TeamDolcenera

Affronta la Battle contro Edith Brinca e Rocco Fiore cantando “La Fine” di Tiziano Ferro. Viene eliminata.


TRE DOMANDE A GRETA SQUILLACE
 
Il primo disco che hai comprato?
“Girasole” di Giorgia
 
Di chi avevi il poster in camera da adolescente?
Whitney Huston e i Blink 182
 
La canzone che non vorresti mai cantare?
“Nella vecchia fattoria”, sarebbe imbarazzante, però non si può mai sapere