NOME: IRENE COLZANI
ETA': 21
CITTA' DI PROVENIENZA: CALENZANO (FI)
PROFESSIONE: SEGRETARIA-CANTANTE
 
Decisa e testarda, fino ad un anno fa studiava per diventare musicoterapeuta. Poi ha smesso e adesso lavora nell’ufficio di suo zio come segretaria per mantenersi gli studi di canto e… canta! Fa serate nelle discoteche, ha un produttore che le ha scritto brani dance. Nella vita vuole fare la cantante, non ha nessun dubbio, sente di voler veramente urlare qualcosa, perché le bolle qualcosa dentro e solo quando canta esce: “Io vedo bianco in un mondo nero e ho bisogno di urlare bianco”. Il suo progetto musicale: proporre inediti scritti per lei e cover un po’ particolari, non canzoni da discoteca come si usa sentire, ma brani degli anni ‘70/’80 adattati alla sua voce e rifatti con i suoni di adesso. Ha anche pubblicato un album con queste cover “Red Lips”. La danza prima della scoperta del canto: dall’età di 3 anni ballava soprattutto hip hop, anche a livello professionistico, ha partecipato a due mondiali, uno a 8 anni, e uno a 10. Mentre gareggiava non si ritrovava a contare, come fanno i ballerini, ma a cantare e allora ha voluto provare quasi per scherzo una scuola di canto e con il passare del tempo ha abbandonato la danza, che però le manca, per il canto.
 
Per la sua Blind Audition canta “You and I” di Lady Gaga. Si girano Emis killa e la Carrà. Sceglie il #TeamCarrà.

Affronta la Battle contro Bruna Zaccaro e Samuel Pietrasanta cantando “Guerriero” di Marco Mengoni. Viene eliminata.

 
TRE DOMANDE A IRENE COLZANI
 
Il primo disco che hai comprato?
Il disco di Tiziano Ferro
 
Di chi avevi il poster in camera da adolescente?
Il poster dei Blue che avevo rubato a mia cugina
 
L’ultimo concerto a cui sei stata?
Lady Gaga