NOME: GIULIANA FERRAZ
ETA': 18
CITTA' DI PROVENIENZA: BOLLATE (MI)
PROFESSIONE: MUSICISTA
 

Canta fin da piccola, prende ispirazione dal papà, cantante professionista in Brasile. Vuole fare “The Voice” con il cuore, perché tutto quello che fa riesce ad esprimerlo con la musica. Le piace molto la cultura brasiliana però non la suona. Ama il genere pop, Birdy, Demi Lovato, la musica commerciale. Ha iniziato a cantare a 5 anni, cantava e ballava nelle chiese evangeliche. Non ha mai fatto provini e serate. Si è esibita a Miss Italia [6° posto Nazionale e Miss Lombardia 2015] con la chitarra cantando “Nobody’s Perfect” di Jessie J. Il suo primo provino vero è stato The Voice. Per salire sul palco o per esibirsi prende il coraggio da Dio. È timida e riservata ma davanti ad un pubblico grande si sente molto più sicura. La musica è per lei un rifugio e una fuga. Il mondo dello spettacolo la affascina tanto, è arte.

Per la sua Blind Audition canta “People Help The People” di Birdy. Si girano Emis Killa, Max Pezzali, Dolcenera. Sceglie il #TeamKilla.

Affronta la Battle contro Jennifer Vargas Antela e Claudio Di Cicco cantando “Demons” di Imagine Dragons. Vince la sifda sul ring!

Sfida ai Knockout Pino Giordano cantando “Bang Bang” di Nancy Sinatra. Accede ai Live di #TVOI!
 

TRE DOMANDE A GIULIANA FERRAZ
 
Il primo disco che hai comprato?
Il disco degli Articolo 31
 
La canzone che non vorresti mai cantare? 
“Le mille bolle blu” di Mina
 
L’ultimo concerto a cui sei stata? 
Jovanotti