NOME: AGNESE CACCIOLA NEJA
ETA': 43
CITTA' DI PROVENIENZA: COLLEGNO (TO)
PROFESSIONE: CANTANTE
 
Agnese Cacciola, in arte Neja, ha venduto 4 milioni di copie in tutto il mondo: anche se il suo repertorio spazia dal jazz  al gospel, è stata la musica dance a regalarle la fama. Studia pianoforte dai 6 ai 15 anni, quando decide di iscriversi alla scuola di canto. Si esibisce in diversi locali della sua città con gruppi jazz e gospel. Nei primi mesi del ‘97, grazie al produttore Alex Bagnoli, esce il primo singolo dance di Neja, “Hallo”, ma il successo arriva nel ‘98 con “Restless” e, poco dopo, con “Shock!”: salgono entrambi ai vertici delle classifiche. Nel ‘99, con “The Game”, Neja vince “Un disco per l’estate”, è presente in ogni tappa del “Festivalbar” e viene consacrata come artista internazionale. Nel 2003, quasi quindici anni dopo il conseguimento del diploma al “Liceo classico”, si laurea in “Lingue e letterature straniere”. Oggi, la cosa di cui è più orgogliosa, è di aver cresciuto sua figlia da sola.
 
Per la sua Blind Audition canta “Restless” di Neja. Si girano Dolcenera e la Carrà. Sceglie il #TeamDolcenera

Affronta la Battle contro Giulia Franceschini e Annamaria Castaldi cantando “Spaccacuore” di Samuele Bersani. Viene eliminata.

 
TRE DOMANDE A AGNESE CACCIOLA NEJA

Il primo disco che hai comprato?
“Video Killed The Radio Star” dei The Buggles
 
Di chi avevi il poster in camera da adolescente?
Il poster dei Duran Duran
 
A quanti anni hai cantato la tua prima canzone? 
A 13 anni “There Must Be An Angel” degli Eurythmics